Home Page‎ > ‎Turismo‎ > ‎

NOTIZIE - CLICCA QUI




Concorso fotografico UNESCO "Alla scoperta della Via della Seta"

posted 3 May 2018, 02:20 by Webmaster Ambasciata

L'UNESCO organizza un concorso fotografico online con la partecipazione gratuita dal titolo "La Via della Seta attraverso gli occhi della gioventù".




Il concorso inizia il 10 aprile 2018 e termina il 15 luglio 2018.

Il link per l'iscrizione al concorso –

https://unescosilkroadphotocontest.org/

Il concorso fotografico è aperto a tutti i fotografi dai 14 ai 25 anni, indipendentemente dal paese di residenza, ad eccezione dello staff dell'UNESCO e dei membri delle loro famiglie (genitori, figli, studenti
e coniugi).

La partecipazione al concorso è divisa in due categorie:

- dai 14 ai 17 anni;

- dai 18 ai 25 anni.

Ogni partecipante può caricare fino a 20 foto che devono rappresentare il tema "Il patrimonio comune della Via della Seta" attraverso paesaggi, cultura, persone e monumenti. Verranno accettate le foto solo con piccole modifiche, chiaramente indicate nella descrizione dell’immagine: è concesso l’uso di programmi di fotoritocco col solo intento di agire sulla luminosità
o sul contrasto dell’immagine, sull’apertura, sul ritaglio, sul bilanciamento
di colore. Nessuna foto deve contenere informazioni personali
che identificano il fotografo. Tutti i partecipanti devono essere in grado
di fornire le immagini ad alta risoluzione per consentire di stamparla
sui materiali diversi per le mostre, se verrà selezionata.

Maggiori dettagli sui termini di partecipazione sono disponibili sul sito del concorso: https://unescosilkroadphotocontest.org/en/node/15 (in francese, spagnolo, inglese ed ecc.).

Il turismo stop-over per i passeggeri di transito in Uzbekistan

posted 3 May 2018, 02:18 by Webmaster Ambasciata

Il DPR n. 3509 del 6 febbraio 2018 ha approvato il Piano di misure pratiche per un’ulteriore semplificazione del regime dei visti, che prevede:

"A partire dal 1 ° maggio 2018, si applica un meccanismo per il rilascio di visti di ingresso a breve termine ai passeggeri stranieri, che transitano per 72 ore in Uzbekistan, al loro arrivo. Tali passeggeri devono avere un biglietto e visto (se necessario) per un paese terzo e devono provvedere al pagamento delle tasse consolari, nonché attenersi all'ordine della loro uscita a breve termine oltre la zona di confine aeroportuale per un tour secondo i programmi turistici approvati.”

L’organizzazione delle visite guidate nelle città di Samarcanda, Bukhara, Tashkent, nella zona Charvak, nella regione di Sirdarya e fiume Sirdarya per i turisti in transito è a cura delle agenzie turistiche e del “Centro di coordinazione e servizi per i turisti” sotto il Comitato di Stato della Repubblica dell’Uzbekistan.

La richiesta deve essere inviata in anticipo.

Contatti: Il Direttore della società unitaria di stato "Centro
il coordinamento e il servizi per i turisti", il Sig. Javlonbek Ravshanbekov.

E-mail: tourist_assistance@uzbektourism.uz

Tel: (+998 ) 71 268-17-91; (+ 998) 94 638-00-03

Fax: (+998 71 268-17-91 )

Indirizzo: Uzbekistan, 100077 Tashkent, via Ipak Yoli, 115

Calendario 2018 degli eventi culturali e d’intrattenimento in Uzbekistan.

posted 8 Apr 2018, 10:51 by Webmaster Ambasciata

 

Evento

Data

Regione 
e sede

1.          

Spettacolo musicale laser

durante tutta la stagione 
(su richiesta)

Regione di Samarcanda

Piazza Registan

2.          

Festival "Boysun bahori" (La Primavera di Boysun)

28-29 aprile

Regione di Surkhandarya

Distretto di Boysun

3.          

Festival delle Belle Arti e delle Arti Applicate

aprile

Sala delle esposizioni presso l'Accademia delle Belle Arti

4.          

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

aprile

Regione di Kashkadarya, la città di Kitob

 

5.          

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

aprile

Regione di Surkhandarya, la città di Termez

6.          

Festival Internazionale degli strumenti popolari "Navruz Sadolari"

aprile

Conservatorio di Stato dell'Uzbekistan

7.          

Festival "Kur" (narratori popolari - bakhshi )

aprile

Repubblica di Karakalpakstan, distretto di Chimbay, mausoleo 
«Akimbet bakhshi»

8.          

Festival delle Fontane

1 maggio

Repubblica di Karakalpakstan, khokimiyats regionali 
e la città di Tashkent

9.          

Festival dei gruppi folclorici 
"Nurly Navolar"

4 maggio

Regione di Tashkent

Distretto di Parkent, villaggio di Zarkent

10.  

Festival del cinema europeo

la prima decade di maggio

Tashkent, il palazzo del cinema A. Navoi

11.  

Festival di Khiva dedicato al

patrimonio nazionale

16-18 maggio

Regione di Khorezm, la città di

Khiva

12.  

Festival "La Seta e le Spezie"

25-27 maggio

Regione di Bukhara, la città di

Bukhara

13.  

Festival "Shahrisabz è una città di artigiani”

27-28 maggio

Regione di Kashkadarya, la città di 
Shakhrisabz

14.  

Concorso Internazionale di giovani artisti di musica classica "San’at Gunchalari"

maggio

Conservatorio di Stato dell'Uzbekistan

15.  

Concorso Repubblicano di disegno
"Pace al pianeta Terra"

maggio

La città di Tashkent, Casa della Fotografia

16.  

Artigiani di Samarcanda 
( Silk Road Bazar )

maggio

Regione di Samarcanda, la città di Samarcanda

(via I. Karimov)

17.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

maggio

Regione di Samarcanda (Urgut e Kushrabot)

18.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)"

maggio

Regione di Kashkadarya, la città di Kitob

19.  

Festa “Oltinsoy Uzum Yigilish"

(La raccolta di uva)

agosto

Regione di Surkhandarya, la città di Oltinsoy

20.  

Festival "Artigiani di Bukhara"

agosto

Regione di Bukhara, la città di

Bukhara

21.  

Festival Folkloristico 
"Abbaz Khauazy Karaterenyvhalary"

giugno

Repubblica di Karakalpakstan, Distretto di Tahtakupir (Borshitau)

22.  

Festival "Il Giorno della città di Bukhara"

giugno

Regione di Bukhara, la città di

Bukhara

23.  

Eco-festival "Catena montuosa Gissar "

15-17 luglio

Regione di Kashkadarya

Shakhrisabz

24.  

Festival Repubblicano "Folclore della gioventù"

luglio

Repubblica di Karakalpakstan, distretto di Amudarya, fortezza Chilpik

25.  

Festival "Kovun Sayli"

(Festival del melone)

30 Luglio - 2 agosto

Regione di Bukhara, la città di

Bukhara

26.  

Festival "Gemelli"

8 agosto

Regione di Bukhara, la città di

Bukhara

27.  

Festival del “Pane di Samarcanda”

agosto

Regione di Samarcanda, la città di Samarcanda, via Otaturk

28.  

Eventi dedicati all’ecoturismo nella zona turistica Hondgiz

Agosto-Settembre

Regione di Surkhandarya, la città di Sariosiyo

29.  

La sfilata di costumi nazionali 
"Autunno-Inverno"

15-17 settembre

Regione di Kashkadarya, la città di 
Shakhrisabz, il complesso 
"Ok saroy"

30.  

Festival " Bukhoro hunarmandlari"

(Artigiani di Bukhara)

15-17 settembre

Regione di Bukhara, la città di

Bukhara

31.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

28-30 settembre

Regione di Kashkadarya, la città di Kitob

32.  

Festival Internazionale “Makom”

settembre

Regione di Kashkadarya, la città di

Shakhrisabz

33.  

Festival Internazionale 
di tessuti nazionali "Atlas bayrami"

settembre

Ferghana Oblast, la città di

Margilan

34.  

Festival Internazionale di danza folclorica "Raks Sekhri"

settembre

Khokimiyat della regione di Khorezm

35.  

Festival Internazionale della cultura tradizionale dell'Uzbekistan "Perla dell'Est"

settembre

Regione di Khorezm

36.  

Festival Internazionale di poesia e musica popolare

ottobre

Repubblica di Karakalpakstan

37.  

Festival gastronomico 
"99 piatti a base di pesce del Mare d'Aral"

ottobre

Repubblica di Karakalpakstan, la città di

Muinak

38.  

Eco - Festival 
"La Rinascita di Muynak e di Aral"

ottobre

Repubblica di Karakalpakstan, la città di

Muinak

39.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

ottobre

Regione di Kashkadarya, la città di Kitob

40.  

Biennale d’Arte Contemporanea di Tashkent

ottobre

Sala delle esposizioni presso l'Accademia delle Belle Arti

41.  

Festival “Il giorno della città di Samarcanda”

18 ottobre

Regione di Samarcanda

42.  

Festival “Il giorno della città di Shakhrisabz”

18 ottobre

Regione di Kashkadarya, la città di Karshi, centri storici

43.  

Festival “Il giorno della città di Karshi”

18 ottobre

Regione di Kashkadarya, la città di Karshi, parchi di divertimento

44.  

Festival “Il giorno della città di Bukhara”

21 ottobre

Regione di Bukhara, la città di Bukhara

45.  

Festival “Hosil Bairam"

(Festa della vendemmia)

ottobre - novembre

Tashkent

46.  

Festival Internazionale di musica sinfonica 2018

12-18 novembre

 

Conservatorio di Stato dell'Uzbekistan

47.  

Conferenza Internazionale scientifica

 "Il contributo del patrimonio scientifico e culturale di Ibn Sino nello sviluppo della scienza"

24-25 novembre

Regione di Bukhara, la città di Bukhara e distretto Peshkun

48.  

Festival internazionale del cortometraggio PROlogue

27-30 novembre

Tashkent, Palazzo dell’arte giovanile, Palazzo dei Forum dell'Uzbekistan (da concordare)  

49.  

Gioco Nnazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

novembre

Regione di Samarcanda

(Urgut e Kushrabot)

50.  

Festival "Anor Sayli"

novembre

Regione di Surkhandarya, la città di Denov

51.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

novembre

Regione di Kashkadarya, la città di Kitob

52.  

Festival di piatti nazionali e dolci dell'Oriente

novembre

Regione di Samarcanda, la città di Samarcanda (via A.Navoi)

53.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

novembre

Regione di Surkhandarya, la città di Denov

54.  

Festival " Esperto culinario"

29-30 dicembre

Regione di Bukhara, la città di Bukhara

55.  

Biennale internazionale di disegni di bambini "Gioie di Tashkent"

dicembre

Sala delle esposizioni presso l'Accademia delle Belle Arti

56.  

Gioco Nazionale "ulok-kupkari" (competizione tradizionale simile alla corrida)

dicembre

Regione di Kashkadarya, la città di Kitob

 

Ulok-Kupkari  (Il Buzkashi)

Il Buzkashi (chiamato anche Kupkari) è uno sport equestre praticato in tutta l’Asia centrale e considerato sport nazionale in Afghanistan.

In Uzbekistan è generalmente praticato in determinate occasioni come matrimoni o feste nazionali.

E’ praticato in un grande campo; l'obiettivo è quello di impadronirsi della carcassa di una capra, portarla lungo un percorso obbligato e lanciarla oltre un’area definita. I giocatori utilizzano una piccola frusta in pelle grezza che viene tenuta tra i denti quando non è usata.

Non esistono regole scritte, sono per di più tramandate oralmente e frutto di una lunga tradizione ed è concesso di tutto, da colpire l’avversario con il frustino a farlo cadere da cavallo E’ sicuramente uno sport piuttosto violento, ma fa parte delle tradizioni locali e ha origini antiche.

Il Buzkashi in Uzbekistan viene organizzato in modo spontaneo e non è sempre facile conoscere il luogo esatto e l’ora in cui si svolgerà , ma grazie alla nostra preziosa guida Bek siamo riusciti a partecipare a questo evento.

L’atmosfera che si respira è festosa, la gente locale, ammassata attorno al campo, tifa, scommette, ma anche si cucina carne alla brace e i locali ti invitano a mangiare con loro e a bere… C’è fierezza e determinazione nel volto degli uomini che a cavallo sono pronti a tutto pur di raggiungere l’obiettivo e conquistare così il premio e dimostrare il loro coraggio.

(http://www.viaggiofotografico.it/15984/samarcanda-uzbekistan-navruz-via-della-seta/)

Uzbekistan Airways prevede di aumentare del 50% la franchigia bagaglio per le partenze dall'Uzbekistan per i passeggeri in classe economica.

posted 11 Mar 2018, 06:19 by Webmaster Ambasciata

Secondo la nuova risoluzione del Presidente della Repubblica dell'Uzbekistan, dal 1° marzo 2018 sono state cambiate alcune disposizioni riguardanti la franchigia bagaglio della compagnia “Uzbekistan Airways”.

La franchigia bagaglio per gruppi di turisti stranieri su tutti i voli di ritorno diretti internazionali dalla Repubblica dell'Uzbekistan in classe economica è aumentata dai 20 kg ai 30 kg.

Uzbekistan Airways планирует увеличить на 50% норму бесплатного провоза багажа при вылете из Узбекистана для пассажиров экономкласса

posted 11 Mar 2018, 06:16 by Webmaster Ambasciata

Согласно новому постановлению Президента Республики Узбекистан, с 1 марта 2018 года норма бесплатного провоза багажа
для члена группы иностранных туристов, вылетающих на обратных рейсах из Республики Узбекистан, увеличились дополнительно на 10 кг.

Увеличение нормы провоза багажа разрешено по всем прямым международным рейсам НАК, где норма провоза багажа для пассажиров экономического класса составляет 20 кг.

Таким образом, норма бесплатного провоза багажа составляет 30 кг.

Creazione della prima zona turistica libera “Chorbo’q” in Uzbekistan

posted 15 Feb 2018, 11:41 by Webmaster Ambasciata

Gazeta.uz 

Il Presidente della Repubblica dell’Uzbekistan Shavkat Mirziyoyev ha firmato il decreto sulla creazione della zona turistica libera “Chorbo’q”.

La prima zona turistica sarà creata all’interno del territorio ricreativo e di resort “Chimgan-Chorbo’q” con nuove infrastrutture d’ingegneria, moderni complessi alberghieri, centri di benessere e culturali, commerciali e d’intrattenimento e altre strutture turistiche.

Il decreto prevede la preparazione degli itinerari turistici unici, tenendo conto delle possibilità ambientali della regione, sviluppando un’adeguata infrastruttura di trasporto, garantendo la disponibilità di trasporti, l’introduzione di nuovi mezzi di trasporto nella regione (treni, treni elettrici, autobus), compresi i mezzi di trasporto alimentati con fonti di energia rinnovabile, l’espansione delle rotte di trasporto passeggeri e l’organizzazione del suo ininterrotto funzionamento.

Si prevede di creare ulteriori condizioni per la sicurezza del soggiorno dei turisti, attrezzando le infrastrutture turistiche con sistemi di allarme e videosorveglianza, fornendo assistenza in situazioni d’emergenza e attivando un singolo database di informazioni sui turisti, che arrivano nel territorio della regione.

È prevista la realizzazione dei progetti sulla creazione di un sistema ecologico unico, introducendo, in via sperimentale, i nuovi sistemi di risparmio energetico e le tecnologie alimentate con fonti di energia rinnovabile e alternativa.

La zona turistica libera sarà realizzata per il periodo di funzionamento di 30 anni con la possibilità di una successiva estensione. Il territorio della zona turistica e le imprese registrate come partecipanti sono soggette alle disposizioni della legislazione sulle zone economiche libere, comprese le agevolazioni e i benefici stabiliti.

Per cofinanziare progetti d’investimento, attuati nella zona turistica libera, il Fondo per la Ricostruzione e lo Sviluppo dell’Uzbekistan concederà una linea di credito agevolato per un importo complessivo di 100 milioni di dollari statunitensi con le condizioni flessibili di rimborso del prestito e degli interessi.

Attualmente, nella regione di Tashkent operano 120 organizzazioni di servizi turistici, tra cui 15 tour operator, 45 alberghi con la capacità di accogliere 2440 turisti al giorno, 71 sanatori e aree ricreative.

L’Uzbekistan pianifica di autorizzare la vendita di lingotti d’oro ai turisti

posted 15 Feb 2018, 11:30 by Webmaster Ambasciata

Nei prossimi due mesi sarà preparato il progetto di decisione governativa che consentirà la vendita di lingotti d’oro agli stranieri e semplificherà la loro esportazione all’estero.

Per il prossimo futuro si prevede anche la vendita di lastre in oro di vari tagli da dieci a duecento grammi.

Si prevede di esportare gioielli e oggetti preziosi per quasi 14 milioni di dollari statunitensi nel 2020.

L’Uzbekistan ha abolito l’obbligo del visto per i cittadini di sette paesi. Introduzione del visto elettronico dal 1° luglio 2018

posted 15 Feb 2018, 11:29 by Webmaster Ambasciata

Dal 10 febbraio 2018 L’Uzbekistan introduce il regime senza visti per un ingresso di trenta giorni ai cittadini di Israele, Indonesia, Corea del Sud, Malesia, Singapore, Turchia e Giappone.

Inoltre, è stata semplificata la procedura di rilascio del visto turistico per altri trentanove paesi, tra cui il Vaticano e la Malta:

- annullamento dell’obbligo di presentare al Ministero degli Affari Esteri dell’Uzbekistan il voucher turistico o la lettera d’invito da parte di un cittadino uzbeko o un’impresa operante in Uzbekistan;

- rilascio del visto in due giorni lavorativi, escluso il giorno di accettazione della richiesta del visto.

Si prevede di semplificare la procedura del rilascio del visto in cinquantuno paesi (da 15 a 51).

Inoltre, dal 1° luglio 2018 l’Uzbekistan prevede il rilascio del visto elettronico per i cittadini stranieri. Il visto elettronico sarà rilasciato in aeroporti del paese in conformità con le richieste in forma scritta presentate dai cittadini stranieri per avviare la procedura del rilascio del visto d’ingresso, indipendentemente dalla presenza della rappresentanza diplomatica della Repubblica dell’Uzbekistan nel paese d’origine.

I pagamenti di tariffe e oneri inerenti al rilascio del visto elettronico si potranno effettuare con la carta di credito sui circuiti di pagamento internazionali Visa e MasterCard.

L’Uzbekistan per la prima volta nella storia affida la gestione di un aeroporto alla società privata

posted 15 Feb 2018, 11:28 by Webmaster Ambasciata

L’aeroporto internazionale “Karshi” (regione di Kashkadarya) sarà assegnato alla società specializzata nella gestione di aeroporti internazionali.

La risoluzione del Presidente Shavkat Mirziyoyev “Sulle misure per lo sviluppo del turismo in entrata” stabilisce l’uscita di quest’aeroporto internazionale dalla società NAC (Uzbekiston Havo Yullari) e l’introduzione del “Cielo aperto” sul suo territorio con il coinvolgimento delle compagnie aerei low cost.

Uzbekistan Airways e Alitalia hanno attuato l’accordo su Interline e Code Share, facilitando l’attracco dei voli nazionali di compagnie aeree partner in Italia e in Europa

posted 15 Feb 2018, 11:26 by Webmaster Ambasciata

La stipulazione dell’accordo tra le compagnie aeree Uzbekistan Airways e Alitalia ha offerto grandi vantaggi del pieno utilizzo della vasta rete aerea dell’Alitalia. Secondo il nuovo calendario, i voli dell’Uzbekistan Airways da/per Roma e da/per Milano sono garantiti con attracchi bilaterali con i voli italiani interni e voli europei delle compagnie partner.

La modifica del programma dei voli HY – 257/258 Tashkent – Roma - Tashkent e Tashkent - Milano - Tashkent nel 2017 ha consentito di organizzare il trasporto di gruppi di turisti provenienti da Italia e Spagna (Madrid, Barcellona e Valencia) in Uzbekistan sui voli della Compagnia Aerea Nazionale (NAC). Inoltre, secondo il nuovo calendario, i voli della NAC da Roma, che hanno ottenuto l’attracco per i voli del mattino da Tashkent a Urgench, stanno creando un’ulteriore comodità per operatori turistici, rendendo i tour in Uzbekistan più efficienti e razionali.

Dal 27 marzo 2018 la NAC aumenterà la frequenza dei voli dall’Italia per tutta la stagione primavera – estate, aggiungendo il secondo volo da Roma in Uzbekistan (2° e 4° giorno della settimana). Dal 6 agosto al 26 ottobre 2018 sarà aggiunto il secondo volo anche da Milano (1° e 4° giorno della settimana).

Al fine di creare servizi aggiuntivi per i turisti provenienti da Milano e da Roma, sono previsti i voli di linea aggiuntivi con atterraggio a Urgench (Khiva). Se la domanda raggiunge almeno 80 passeggeri per le rotte Roma – Urgench e Milano – Urgench sui voli del 2° giorno della settimana, sarà considerata la possibilità di organizzare altri atterraggi nella città di Urgench anche per le restanti date.

Informazioni: aeromobili moderni e confortevoli, con la scritta "Uzbekistan" a bordo, eseguono voli regolari in più di 50 paesi del mondo, e voli charter dall’Alaska fino alla Nuova Zelanda. Nel 2016, la compagnia aerea nazionale ha trasportato 2,5 milioni di passeggeri e 43.000 tonnellate di merci. Nel 2017 la NAC ha messo in funzione due nuove rotte: Dushanbe (Tajikistan) e Lahore (Pakistan), così come nuove rotte verso Mumbai (India) e Guangzhou (Cina).

Nel mese di agosto 2016 Uzbekistan Airways ha messo in funzione aeromobili Boeing-787-8 Dreamliner. La NAC in collaborazione con la società Boeing, ha aperto il Centro per la riparazione di materiali compositi degli aeromobili, ampiamente utilizzati nell’industria aeronautica mondiale.

Tutti gli 11 aeroporti del paese sono stati completamenti ricostruiti e modernizzati, ricevendo lo status internazionale. A seguito della modernizzazione e del miglioramento del servizio, il flusso di visitatori stranieri nel nostro paese è aumentato. Gli aeroporti "Tashkent", "Samarcanda", "Bukhara", "Urgench" e altri hanno vinto numerosi concorsi internazionali.

Il Centro logistico intermodale internazionale, creato sulla base dell'aeroporto "Navoi", è uno dei più grandi e tecnologicamente avanzati complessi di trasporto aereo di merci sul territorio dell’Asia Centrale. Oggi, il Centro collega l'Uzbekistan con i maggiori centri logistici in tutto il mondo: Francoforte, Milano, Bruxelles, Vienna, Saragozza, Oslo, Basilea, Dubai, New Delhi, Teheran, Shanghai e altri.

Prosegue la collaborazione con i partner sudcoreani sulla realizzazione del progetto per la costruzione del terminal passeggeri più moderno dell’Asia Centrale “Tashkent-4”, che avrà una capacità di 1500 passeggeri l’ora. Il nuovo terminal passeggeri sarà messo in funzione entro la fine del 2019.

1-10 of 117