Home Page‎ > ‎Notizie / News‎ > ‎

L’Uzbekistan intende aumentare la produzione di frutta e verdura dagli attuali 20 milioni di tonnellate annue ai 26 milioni entro la fine del 2020.

posted 3 Feb 2017, 10:27 by Webmaster Ambasciata

Si prevede una crescita annuale più del 6% della produzione di frutta e verdura nei prossimi cinque anni. Tuttavia, i settori che aumenteranno la produzione ortofrutticola, più del doppio, sono i settori dell’itticoltura e apicoltura.

 

Le condizioni naturali e climatiche dell’Uzbekistan favoriscono la produzione di prodotti agricoli alimentari. Quest'anno gli agricoltori hanno ottenuto più di 37 milioni di tonnellate di prodotti agricoli, di cui 20 milioni di tonnellate di frutta, verdura e meloni, 9,5 milioni di tonnellate di latte e più di 2 milioni di tonnellate di carne. Queste cifre possono aumentare soprattutto per la crescente domanda dei paesi vicini e della Federazione Russa.

Gli esperti uzbeki si aspettano una crescita del  23% pari a 4,3 milioni di tonnellate nella lavorazione di frutta e verdura entro il 2020. Ad esempio, la trasformazione di carne aumenterà del 17,6% (275,4 mila tonnellate.), quella del latte del 16,4% (2,35 milioni di tonnellate). Per confronto, dal 2011 al 2016 la crescita della trasformazione di frutta e verdura era pari al 7%, per la carne del 12,7%,  e del latte a 9,9%.

È stato sviluppato e approvato il Programma sullo sviluppo del settore alimentare per gli anni 2016-2020, che prevede:

-        di ampliare l’assortimento e aumentare il volume della produzione e l’esportazione di prodotti competitivi di alta qualità;

-        la costruzione di nuove infrastrutture e l'ammodernamento di quelle già esistenti nel settore alimentare.

Il documento prevede la realizzazione di 180 progetti per un totale di 596 milioni di dollari USA.  Questi progetti saranno finanziati da varie fonti: 40% dai fondi propri delle imprese, 32% dai prestiti bancari, 27% dagli investimenti esteri e prestiti.

Nell'industria alimentare dell'Uzbekistan di oggi, operano più di 9700 aziende, di cui 1493  producono carne e latticini, 1313  frutta e verdura, 1137 sono di produzione pasticcera, 108 di olio e grasso e più di 5.700 di altri prodotti alimentari.

         

(Fonte: giornale “Uzbekistan Oggi”)

Comments