Home Page‎ > ‎Notizie / News‎ > ‎

Il settore alberghiero in Uzbekistan avrà accesso ai prestiti a lungo termine.

Отправлено 2 апр. 2017 г., 10:46 пользователем Webmaster Ambasciata

Secondo la bozza della risoluzione del Presidente “Sulle misure per attuare il concetto dello sviluppo turistico della Repubblica dell’Uzbekistan nel medio termine”, il settore alberghiero in Uzbekistan avrà accesso ai prestiti a lungo termine per la costruzione e l’ammodernamento delle loro proprietà.

Il documento prevede l’introduzione di un sistema flessibile dei prestiti per il settore alberghiero dalla Banca Centrale. Secondo il nuovo sistema, i fondi saranno erogati per un periodo di 15/20 anni per la costruzione di alberghi moderni e l’ammodernamento delle strutture esistenti. I termini di restituzione del prestito e dei relativi interessi, saranno determinati tenendo conto dell’intensità di capitale e dell’occupazione stagionale negli alberghi.

Fino al 1 gennaio 2022 le strutture alberghiere saranno esenti:

- dal singolo contributo sociale dal fondo di pagamento degli professionisti stranieri coinvolti in qualità del personale dirigente;

-  dall’imposta sul reddito delle persone fisiche;

- dall’imposta sul reddito degli professionisti stranieri coinvolti in qualità del personale dirigente dell’albergo.

Tra le altre misure contenute nella bozza della risoluzione figurano:

-        l’implementazione, nel settore alberghiero e altre strutture turistiche, di terminali ATM che opereranno con sistemi di pagamento internazionale;

-        la creazione di condizioni favorevoli per le imprese nella ricezione di pagamenti in valuta estera.

 

Comments