Home Page‎ > ‎Notizie / News‎ > ‎

72 progetti d’investimento nella regione Muinak del Karakalpakistan

posted 6 May 2017, 05:38 by Webmaster Ambasciata

Il 28 febbraio Presidente dell'Uzbekistan ha firmato una risoluzione che prevede l'attuazione di un programma integrato di sviluppo della regione Muinak del Karakalpakistan nel periodo 2017-2018.

L'elenco dei progetti d’investimento mirati, include 28 progetti nel settore industriale per un totale di 30 miliardi di soums, 28 progetti nel settore di servizi per un totale di 17,2 miliardi di soums e 16 progetti per la trasformazione dei prodotti agricoli e lo sviluppo agricolo. Nel quadro di questi 72 progetti con un volume d’investimenti per un totale di 52,3 miliardi di soums e 990 mila dollari USA compresi, saranno creati più di 1340 posti di lavoro.

Le banche commerciali stanzieranno i finanziamenti per questi progetti a un tasso d’interesse agevolato del 50% del tasso di rifinanziamento della Banca Centrale.

Inoltre, la risoluzione prevede ripristinare l’ex conservificio di Muinak e la creazione del 5° Gestione della costruzione " Zona Industriale Minore Muinak " sui 20,5 acri di terreno.

Per gli imprenditori che hanno deciso di investire nella regione Muinak sono previsti incentivi fiscali e agevolazioni speciali, che non hanno analoghi nel paese. Per un periodo di quasi 10 anni, dall’1 aprile 2017 all’1 gennaio 2027 saranno esenti da:

- tutti i tipi di imposte, tutte le imprese di nuova costituzione che opereranno nel campo dell'industria nella zona industriale minore "Muinak";

- imposta fissa, i singoli imprenditori, registrati e operanti nel territorio della regione Muinak;

- imposte sui dividendi corrisposti ai fondatori di entità giuridiche registrate e operanti nella regione.

Inoltre, gli imprenditori potranno affittare gli edifici statali inutilizzati situati nella zona Muinak per dieci anni un tasso "zero" del canone di locazione a condizione della creazione di nuovi posti di lavoro.  12 edifici di proprietà statale saranno venduti ai potenziali investitori al valore di rimborso "zero" a condizione di creare nuovi posti di lavoro.

La priorità del programma dello sviluppo di Muinak è la creazione del potenziale turistico. L'elenco delle misure volte a promuovere il turismo nella regione comprende le seguenti attività:

- Creazione del Complesso di commercio e turismo «Moynaq City Center», con l'offerta di prodotti turistici unici, come i quadricicli sul fondo asciutto del lago d'Aral, la fangoterapia con i minerali unici d’Aral, e bagni terapeutici nei laghi salati d’Aral;

- Un eco-festival internazionale annuale di "Aral e la rinascita di Muinak";

- La ricostruzione completa del museo di storia locale con l'introduzione di tecnologie moderne audio e 3D video sul tema del lago d'Aral, tra cui la creazione degli effetti della presenza di vecchie fotografie e riprese video;

- La costruzione del "Faro Muinak" e il bar adiacente con vista sul fondo aperto del mare e la musica di sottofondo "suono delle onde, " come un simbolo del passato del lago d'Aral;

- Organizzazione e la conduzione del Festival gastronomico " 99 piatti di pesce del mare Aral";

- Festival internazionali di musica e poesia dei grandi poeti karakalpaki Berdakh e Ajiniyaz nati a Muinak;

- Restauro e conservazione delle rimanenti 11 navi nel territorio secco del lago d’Aral;

- Ripristino di produzione di souvenir sul tema marino e del Lago d'Aral (compresa la vendita di lattine vuote con il design storico del conservificio Muinak);

- La creazione di marcatori di luoghi (pilastri-puntatori), dove c'era un confine con il mare e la posizione di cartelloni con la corrispondente mappa del lago d'Aral;

- Conferenze tematiche internazionali sui temi: "La tecnologia per il risparmio d'acqua", "Misure di protezione delle acque", "Protezione e conservazione bioecologica dei bacini fluviali e marittimi", etc.

- Apertura del laboratorio artigianale sulla tessitura di tappeti con modelli tradizionali di Karakalpakistan e Muinak.

Per promuovere i viaggi turistici in Muinak e al Lago d'Aral nelle principali città del paese (Nukus, Urgench, Khiva, Bukhara, Samarcanda e Tashkent) saranno inseriti annunci, banner e cartelloni pubblicitari, aperti punti vendita di articoli tessili e souvenir di Muinak. Saranno preparati e messi in seguito in onda sulla TV nazionale spot pubblicitari e documentari sulla storia di questa regione, sui grandi poeti Berdakh e Ajiniyaz e la poesia Karakalpaka, sulla fauna e la flora del lago d'Aral, costumi e tradizioni nazionali di Muinak.

Saranno invitati leader documentaristi tematici, come "My Planet», «National Geographic», « Animal Planet», «Viasat Explore» per le riprese e la diffusione della fauna locale, flora, tradizioni popolari che attireranno turisti stranieri nella regione.

Si prevede l'organizzazione di visite guidate di gruppi in Muinak e bacino del Mare d’Aral per studenti di collegi, scuole superiori e università, nonché di grandi associazioni industriali e imprese.

La risoluzione prevede dei lavori su larga scala per l’abbellimento della città di Muynak, tra cui la ristrutturazione delle facciate dei condomini, la ricostruzione di servizi igienici, l'impianto d’illuminazione pubblica e panchine, parchi giochi per bambini, saranno piantati alberi ornamentali e arbusti e la ricostruzione del mercato cittadino.

Comments