Home Page‎ > ‎

Il Presidente

Shavkat Miromonovich Mirziyoyev è nato il 24 luglio 1957 nel distretto di Zaamin regione di Jizzakh da famiglia di medici. É di nazionalità uzbeka. 

Nel 1981 ha conseguito la laurea presso l’Università di Tashkent in Ingegneria di irrigazione e meccanizzazione dell’agricoltura, specializzato in Ingegneria Meccanica. Docente, Professore Associato di scienze techiche.

Ha iniziato la sua carriera nel 1981 presso l’Università di Tashkent di ingegneria d’irrigazione e meccanizzazione agricola, lavorando come ricercatore, docente, professore associato, vicerettore per gli affari accademici.

Nel 1990 è stato eletto deputato nel Consiglio Supremo della Repubblica, è stato Presidente del Comitato Credenziali.

Nel 1992 è stato nominato khokim del quartiere Mirzo Ulugbek della città di Tashkent.

Dal 1996 al 2001 ha lavorato come khokim della regione di Samarcanda, dando un grande contributo allo sviluppo politico e socio-economico del paeseper l’attuazione di riforme democratiche.

Shavkat Mirziyoyev nel 2003 è stato nominato Primo ministro della Repubblica dell’Uzbekistan e per tre volte nel 2005, 2010, 2015 è stato riconfermato nella carica dalle Camere dell’Oliy Majlis.

Fin dai primi giorni di indipendenza della nostra Patria Sh.Mirziyoyev, ha guadagnato una elevata fiducia dal Primo Presidente della Repubblica dell’Uzbekistan Islam Karimov, lavorando disinteressatamente come suo collega e collaboratore.

Sh.Mirziyoyev come capo del governo ha dimostrato di avere alta capacità e leadership eccezionale delle riforme, su larga scala, socio-economiche, alla modernizzazione e rinnovamento del paese, alla realizzazione di grandi progetti, allo sviluppo e al mantenimento della proprietà privata, aumentando radicalmente la quota di piccole e medie imprese private nell’economia e rafforzando ulteriormente la loro tutela legale.
Una particolare attenzione è stata dedicata allo sviluppo economico del lavoro industriale, migliorando il potenziale di esportazione del paese, una riforma radicale del settore agricolo, e in particolare l’ampio sviluppo del movimento contadino, con la profonda trasformazione dei prodotti agricoli, la sicurezza alimentare della Repubblica e la fornitura garantita dei beni di consumo alla popolazione a prezzi accessibili.

Per migliorare radicalmente le condizioni di vita e di lavoro della popolazione, Sh.Mirziyoyev ha proposto e fatto adottare misure efficaci per la costruzione su larga scala di miglioramento edilizio in tutte le regioni del paese, migliorandone la qualità dei servizi pubblici, lo sviluppo integrato delle città e delle regioni, sopratutto nelle zone rurali più remote.

Nell’attività  di Sh.Mirziyoyev è stato prioritario non solo l’indirizzo socio-economico ma anche lo sviluppo della istruzione, della scienza e della sanità, in conformità con le esigenze moderne. Alta priorità è stata la creazione di condizioni necessarie per la formazione di uno sviluppo sano e armonioso delle nuove generazioni, rafforzando la tutela della maternità e dell’infanzia.

Molta attenzione è stata dedicata al rafforzamento delle autorità locali, Makhalla, e altre organizzazioni pubbliche, rafforzando gradualmente la loro influenza nella comunità attraverso un ampio coinvolgimento nel processo di riforme democratiche, cosi come il mantenimento e la valorizzazione dei valori spirituali nazionali.

Durante il periodo di lavoro per l’attuazione di riforme economiche e sociali, supervisionava direttamente il lavoro, per il rafforzamento della cooperazione con i paesi stranieri e le organizzazioni internazionali, cosi come le istituzioni finanziari internazionali, conclusione di importanti accordi che soddisfino interessi nazionali e allo sviluppo economico del paese.

L’8 settembre 2016 sulla base di una decisione congiunta tra la Camera legislativa e il Senato dell’Oliy Majlis dell’Uzbekistan, adottata in occasione della seduta comune del Parlamento, al Primo Ministro della Repubblica dell’Uzbekistan Sh.Mirziyoyev è stato conferito temporaneamente l’incarico e i poteri di Presidente della Repubblica dell’Uzbekistan.

L’VIII° Congresso del Movimento di imprenditori e uomini d’affari del Partito Liberal Democratico dell’Uzbekistan (UzLiDeP), tenutasi a Tashkent il 19 ottobre, ha deciso di nominare un membro del consigio politico del partito, Shavkat Miromonovich Mirziyoyev, come candidato alla presidenza.

Ha vinto le elezioni presidenziali del 4 dicembre 2016.
Ufficialmente si è insediato il 14 Dicembre 2016.

Sh.Mirziyoyev è sposato, con due figlie, un figlio e cinque nipoti. Moglie Z.M.Khoshimova è un ingegnere economista, attualmente casalinga.

Per i molti anni di lavoro proficuo nel governo e nell’amministrazione, per un enorme contributo allo sviluppo del paese, per il miglioramneto e i lbenessere della gente, Sh.Mirziyoyev, è stato insignito dell’Ordine “Mehnat Shuhrati ” e “Fidkorona Hizmatlari uchun”.


2009 anno dello sviluppo